Nel cuore di indipendenza del Messico

Guanajuato, San Miguel de Allende

Ignacio Allende, nativo di buona famiglia Capitán dell'esercito spagnolo, separarsi insieme con gli altri dirigenti di indipendenza Miguel Hidalgo e Juan Aldama per un gruppo di cospiratori di Querétaro.

Era in 21.1.1769 a San Miguel el Grande geboren und am 26.06.1811 - Lo stesso giorno come Aldama e Jiménez - girato sotto la legge marziale a Chihuahua dagli spagnoli. Hidalgo è stato giustiziato quattro giorni più tardi.

Per dissuadere avete le teste di Hidalgo, Allende, Aldama e Jiménez decennale (1811 a 1821) poste ai quattro angoli della facciata esterna della Alhóndiga de Granaditas a Guanajuato in mostra.

L'antica città d'argento di Guanajuato (120.000 Ew., 2.000 m ü.d.M.) origine in una stretta valle fluviale, che consente l'estensione territoriale della città colorata proprio lungo i pendii ripidi della montagna.

Le strade tortuose del centro saranno risparmiare spazio sollevato da strade sotterranee, dirigere il traffico nel letto asciutto o in vecchi pozzi minerari.

Sulle pendici dei monti contenenti metalli preziosi la sinuosa Carretera Panorámica conseguente una vista eccellente per il centro città, noi 17 km fino al parcheggio per roulotte suburbano.

Alcune linee elettriche sono a portata di mano, in modo da evitare ripetutamente sulla corsia opposta.

La nostra antenna radio non può lasciare comunque e dare una o l'altra linea di alimentazione, che, oltre all'energia elettrica ed energia cinetica.

Infine ci ostruito, 80 m davanti il ​​nostro obiettivo, un tubo da giardino verde, appeso di fronte al parabrezza dall'altra parte della strada acciottolata, la ripida strada a senso unico.

Diverse auto counter'll attendono pazientemente a parcheggio per roulotte, il tubo da giardino è finalmente tirato su e amichevole agitando scompaiono nella stretta entrata del nostro posto alloggio.

Nessuno suona il clacson, nessuno si arrabbia! Apprezziamo così in Messico!

Sulla strada acciottolata camminiamo verso il vivace centro della città.

Ci esploriamo le sale di stazione Mercado Hidalgo simile, dove tutti i tipi di beni, come frutta, Ortaggio, Spezie, Abbigliamento, Gioielli ecc, offerto.

Seguiamo il Av. Juarez am Plazuela de los Angeles vorbei zum berühmten Vicolo del Bacio (Vicoli bacio).

I vicoli Kiss è scarsa 70 cm di larghezza e permette amanti baci vicinato di casa in casa.

Il giallo / rosso dipinto Basilica de Nuestra Señora de Guanajuato agisce, rispetto con la cattedrale riccamente ornata a Zacatecas, relativamente semplice.

Tuttavia, si adatta molto bene alle case colorate di questa città colorata.

Il nobile, Interno barocco, dove viene presentata la statua della Madonna di Guanajuato, si svolge per un effetto inaspettato impressionante.

In pochi minuti si cammina dalla Basilica al Jardin de la Unión, che si trova nella zona pedonale di fronte al Teatro Juarez.

Mentre noi fotografiamo il bellissimo Teatro, scoperto un pagliaccio, il potrebbe essere più appropriatamente descritto come una commedia di situazione, nuove vittime. Noi!

Come modello ha palo non richiesta alla telecamera e intrattiene quindi il suo pubblico, che utilizza l'ampia scalinata al Teatro come Tribune.

Accettiamo il nostro vittimismo e lo sosteniamo in spontaneo servizio fotografico.

Con gli applausi del pubblico ci ha portato pantomima successivamente inviato agli stand.

Altri passanti al "senza voce", ma spettacolo gestuale inclusa e gli stand riempito costantemente con vittime innocenti e gli spettatori volontari.

La Funicolare (Funivia) ci porta alla piattaforma panoramica del Monumento al Pipila, il monumento di un eroe popolare messicana.

Come Hidalgo voleva portare con i suoi seguaci Guanajuato, è radicato i soldati spagnoli nel Alhóndiga-fortezza.

Prendendo era l'unico Alhóndiga, vicino alla porta di legno massiccio è stata data alle fiamme.

Per questo Himmelfahrtskommando il semplice minatore Juan Jose de los Reyes Martinez ha annunciato (1782-1863), chiamato Pipila.

Al fine di proteggere se stessi dalle pallottole mortali dei moschetti spagnoli, ha legato una grande pietra piatta sulla schiena.

Con tar, Torcia e pietra che strisciavano sotto il fuoco nemico per la porta d'ingresso in legno, spalmato con catrame e poi mettere la pesante porta di legno a fuoco. Il resto è storia messicana!

L'Alhóndiga de Granaditas è un enorme edificio, che nella sua storia di 200 anni già granaio, Fortezza spagnola, Carcere e Museo era.

Visitiamo il situato all'interno dello storico Museo de la Alhóndiga Alhóndiga Granaditas de, che memoriale del combattente dell'indipendenza, preispanica trova mostre ed esposizioni di documenti di storia locale.

Sulle pareti delle ampie scale imponenti Murales può essere visto.

La storia coloniale e il significato storico si possono sentire ovunque nella bella Guanajuato.

Nel frattempo, il piccolo parcheggio per roulotte 6-7 Sappiamo veicoli quasi affollata e abbiamo riapprendere belle viaggiatori con stili di vita eccezionali.

Pascal e la sua famiglia hanno vissuto alcuni anni in Costa Rica e gestito attraverso una società.

Per ora, tuttavia, si desidera tornare in patria in Canada e quindi in pullman Westfalia VW, che è molto popolare in Canada, sulla strada di casa.

L'altro giovane, famiglia di quattro persone è sulla strada per un terreno di proprietà sulla Baja, poi va in Germania (proviene da D) e poi viaggiato attraverso l'Europa. Così si può vivere!

Vogliamo continuare a San Miguel de Allende.

Una deviazione ci porta in precedenza su ciottoli sconnessi al centro geografico del Messico – a 2.700 m hohen Berg Cerro El Cubilete.

Ecco la seconda più alta statua di Cristo nel mondo – das Monumento a Cristo Rey mit 16 m Altezza.

Quando si passa attraverso la strada stretta, gli abitanti dei villaggi di noi guardando un po 'scettici. Il nostro amichevole onda mette un sorriso sui loro volti e le lasciò il saluto quasi effusively.

Ad esempio 100 km da Guanajuato a San Miguel de Allende, abbiamo bisogno di circa due ore.

Mentre la città di Dolores Hidalgo (Grido di Dolores) la culla è chiamato Indipendenza, San Miguel de Allende è considerato come la forgiatura di indipendenza.

I figli più famosi della città sono tutti eroi nazionali – Allende, Aldama e Pipila.

La città era 1542 fondata da un monaco francescano a San Miguel el Grande e 1826 rinominata in onore di Ignacio Allende a San Miguel de Allende.

La posizione strategica sulla Via Argento, guidati dalle miniere a Zacatecas e Guanajuato a Città del Messico, promosso una rapida ripresa.

Al giorno d'oggi, la rinomata accademia d'arte di artisti noti e giovani studenti provenienti da tutto il mondo fa, conseguente Città magica (Un posto magico) si riuniscono.

Per 1926 è la zona di conservazione della città e la città murata era 2008 dichiarata patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Molti giovani visitano San Miguel a causa delle scuole di lingua e appassionati d'arte visitatori a lungo termine di fama internazionale, preferibilmente da Canada e Stati Uniti, occupano durante i mesi invernali piacevoli le numerose arti e mestieri corsi.

Per accedere alla vita interessante e l'atmosfera unica di questa città, richiede un certo tempo.

San Miguel ha innumerevoli belle chiese (Chiesa di San Francisco, Oratorio de San Felipe Neri, Chiesa di Nostra Signora della Salute, Conception Church), essendo di gran lunga la chiesa più importante è la creazione di pietra rosa Parroquia de San Miguel, nel centro città.

Noi "live" sul solo tre anni, suburbano Weber RV Park, la sua su 12 Le piazzole sono occupate principalmente da clienti abituali provenienti da Canada e Stati Uniti in inverno.

Il capostipite della famiglia Weber, che aveva radici tedesche, è venuto 1963 da Stati Uniti a San Miguel e presto ha ottenuto un lavoro come insegnante d'arte presso l'Instituto Allende. I motivi della Hacienda, on the Park RV viene creato, era 1968 acquisita.

Insieme a sua madre oggi i figli Walter e Hans cura per gli appartamenti, il parco camper e dei campi da tennis. Una vera e propria famiglia!

Amichevole siamo presi, molte conversazioni stimolanti sorgono con i proprietari ed i nostri vicini di campeggio.

Forniamo informazioni utili sulle numerose offerte e eventi in città. I giorni volano!

Una visita al grande mercato settimanale (Martedì contro Soriana) è un'esperienza in sé.

Sotto un tetto apribile gigante, che viene trovata su Copertine strallati, fornitori vendono tutti i tipi di merci, se nuovo o usato.

A volte abbiamo l'impressione, di essere in un mercato delle pulci.

Il nostro "compagno di stanza" Anne & Jerry, ci incontriamo per caso lì, raccontare del raid della polizia al mattino, che ha avuto luogo a diversi commercianti e le loro bancarelle per la vendita di pirata (Film, Musica) concluso.

Nel piccolo "classier" Mercado de Artesanias siamo interessati a due tappeti annodati a mano dalla città verso sud, Oaxaca.

Ci comportiamo come nel souk di Marrakech, da eccessivi prezzi turistici avremmo anche non devono pagare qui in Messico.

La commessa è già un po 'riservato per finale, può essere alla fine, ma al prezzo quotato da noi un.

Negli affari tappeto, si ottiene una bella coppia da Stati Uniti d'America Know, la vacanza qui e compra un grande tappeto per la sua casa.

Il giorno dopo prendiamo i due nel Jardin Botanico di nuovo.

Che Orto Botanico è applicato su un terreno weiterläufigen con laghi e canyon naturali e soprattutto serve a proteggere le specie vegetali locali e regionali.

Per il visitatore interessato al Jardin Botanico è aperto tutti i giorni dall'alba al tramonto.

Qui è possibile nel mondo straordinario di centinaia di cactus e Succulente tuffo. Una incursione, il valore!

E 'Pasqua e il cristiano processione del Venerdì Santo non è solo punto culminante delle celebrazioni pasquali, ma di tutto l'anno ecclesiastico.

Fatta eccezione per i legionari romani tutti i partecipanti corteo degli adulti indossano abiti neri.

Gli uomini vestiti neri, guanti bianchi e fasce viola, donne guanti bianca e velo nero.

Diversi santi e la bara contenente il corpo di Gesù Cristo sono svolte lungo percorso processionale tra donne e uomini.

Bambine in abiti bianchi con i telai porpora cospargere petali di rosa, portano in ceste.

I centurioni romani sembrano molto autentica dall'imponente armatura.

Quando siamo a casa dopo tre ore, è un camion rosso con una bandiera tedesca sulla piazza.

Maria e Carsten, che ha iniziato con la sua Mercedes in Sud America, rimanere un paio di giorni qui.

Così abbiamo abbastanza tempo per uno scambio di opinioni.

Forniamo consigli per USA e Canada e vediamo l'ora di un sacco di informazioni per via- e Sud America.

Il sabato c'è una festa d'addio, perché tre vicini competono in un paio di giorni a casa nel nord.

Quando duro, si arriva a conoscere Martin dalla Germania, che ha vissuto in Canada per diversi anni, con la sua compagnia Martinus Studio Produce gioielli e dà anche corsi per gioielleria nella splendida British Columbia.

Come succede, Bärbel è a Instituto Allende solo un corso di gioielli e così si è Martin molti consigli professionali sul trattamento corretto.

Un pomeriggio è poi anche gli utensili a mano "santi" non è più sicuro e sotto la direzione di Martin nostro tavolo da campeggio è per laboratorio orafo, con morsa, Chiave File, Pinze, Saw e carta vetrata.

Immagini della gioielleria sono nella galleria fotografica Bärbel Gioielli Per vedere.

Immagini

“Un uomo deve sempre sforzarsi,
indipendente a stare in essa.”
(Wilhelm von Humboldt, 1767-1835)